Per ogni cosa c'è il suo momento

Questa mattina, la nostra Coordinatrice Generale, Sr. Jaci Pessoa, ci ha illuminate sulle tre giornate di ritiro che oggi incominciamo, e che saranno guidate da P. Stefano Titta, SJ.

Sr. Francesca Balocco ci ha introdotte al clima di preghiera e apertura interiore allo Spirito attraverso il testo: “Per ogni cosa c'è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo…” (Qo 3, 1).

Oggi la nostra preghiera si è concentrata sul primo obiettivo dell’Anno della Vita Consacrata: “Guardare al passato con gratitudine”, imparando a ringraziare il Signore per ogni cosa, qualunque sia, attraverso cui si manifesta la Sua Misericordia. Egli ci ama così tanto che desidera renderci come Lui, e ci propone cose impossibili, come ha fatto con Maria…

 

 

 

 

powered by DOMUSMEDIA ę | All rights reserved